Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina dell'informativa sui cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookies.


Amare la lettura attraverso un gesto d'amore: un adulto che legge una storia.

Nati per leggere è un progetto nazionale di promozione della lettura ad alta voce rivolto a genitori di bambini in età prescolare, promosso e gestito a partire dal 1999 dall'Associazione italiana Biblioteche (AIB), dall'Associazione Culturale Pediatri (ACP) e dal Centro per la Salute del Bambino (CSB).
Punto di forza del progetto è il coinvolgimento di figure professionali diverse che operano in stretta collaborazione: bibliotecari, pediatri, genitori ed educatori. L'elemento originale dell'iniziativa è costituito dal ruolo del pediatra, che si impegna a "prescrivere" la lettura ad alta voce nell'ambiente familiare per il benessere psico-fisico del bambino.
Recenti ricerche scientifiche dimostrano come leggere ad alta voce con continuità ai bambini in età prescolare abbia una positiva influenza sia dal punto di vista relazionale (è una opportunità di relazione tra bambino e genitori) sia da quello cognitivo (si sviluppano meglio e precocemente la comprensione del linguaggio e la capacità di lettura).

La Mediateca di San Lazzaro partecipa attivamente al progetto, che nel tempo si è arricchito di azioni di supporto quali:

  • corsi di lettura ad alta voce
  • spettacoli e laboratori
  • Rebebè: letture sceniche per bambini a partire da 1 anno
  • Bibliobrummm, letture in movimento: bookcrossing baby attivo presso:
    • Distretto socio sanitario, Pediatria di comunità, via Repubblica 11, San Lazzaro di Savena
    • Ambulatori pediatria di base, via Emilia 239, San Lazzaro di Savena