Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina dell'informativa sui cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookies.

Scopri i prossimi appuntamenti della Mediateca

Fino al 27 febbraio la Mediateca il martedì e il giovedì resterà aperta fino alle ore 23.00
Fino al 29 marzo la Mediateca sarà aperta tutte le domeniche dalle ore 15.00 alle 19.00

Prossimo incontro: Lunedì 27 gennaio – ore 18,00-20,00

LIBRO: Signora Auschwitz
Autore: Edith Bruck

 

signora

Obbligata a rendere conto di un orrore che non si lascia raccontare la "sopravvissuta" non può andare oltre e ritrovare una serena normalità, è costretta ogni volta a ricominciare da capo, esattamente dal momento nel quale gli aguzzini si impadroniscono di lei, facendone, per sempre, una "vittima". Nessuno ha mai raccontato con tanta passione il dolore della memoria, la distanza che allontana dall'indifferenza degli altri, la disperazione di fronte all'incredulità, l'eroismo necessario per raccontare l'orrore che si è vissuto.

«Chi ha Auschwitz come coinquilino devastatore dentro di sé, scrivendone e parlandone non lo partorirà mai.»